Maurizio Compagnoni, intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24, del potenziale reparto offensivo del Milan, che dopo l’acquisto di André Silva punterebbe a quello di Kalinic.

Ecco le parole del telecronista e giornalista: “Con Kalinic e André Silva il potenziale offensivo del Milan migliora tanto, non è al livello delle squadre più forti in Italia, ma il gap si riduce. Silva ha grandi potenzialità, se esplodesse subito lo scenario cambierebbe”.

Concludendo: ”Kalinic è un’ottima soluzione, non è un acquisto molto mediatico, ma è una mossa intelligente. Lavora molto per la squadra e raramente va sotto il sei”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008