Clamoroso in Russia, più precisamente ai Mondiali 2018 e nella nazionale croata. E’ infatti notizia di quest’oggi l’esclusione dell’attaccante del Milan e della Croazia, Kalinic, dalla sua nazionale.

La  federcalcio croata ha reso nota la sua eslcusione dai 23 giocatori che stanno partecipando al mondiale di Russia 2018. Il bomber rossonero torna a casa e paga il suo rifiuto di entrare in campo nel finale del match con la Nigeria.

Di seguitole parole del CT Dalic: “Nella partita contro la Nigeria, Kalinic si stava scaldando e sarebbe dovuto entrare nel secondo tempo. Ma disse di non essere pronto ad entrare a causa di problemi alla schiena, come fece anche in Inghilterra contro il Brasile (amichevole pre mondiale) e per l’allenamento di ieri. Ho accettato le risposte e la situazione in maniera serena, ma siccome ho bisogno di giocatori sani ho preso questa decisione”.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008