Clamorose dichiarazioni di Carlos Bacca, attaccante del Milan. Il colombiano da tempo viene individuato come uno dei principali partenti in casa rossonera. Nonostante le tante voci di mercato e anche le dichiarazioni dell’agente, nella testa di Bacca c’è solo il Milan, come confermato nell’intervista rilasciata a El Heraldo. Di seguito le sue parole.

So che questa non è stata la mia migliore stagione da quando sono in Europa, ma questo mi motiva a lavorare il doppio per il futuro. Da quando sono arrivato in Europa ho fatto venti gol all’anno, l’ultima stagione non ce l’ho fatta ma questo è il calcio e devo continuare a lavorare. Arriva il Mondiale e non posso dare vantaggi“.

“Andare via dal Milan per il Marsiglia? Quando si apre il mercato escono sempre dei nomi, la stampa deve darne, però sono contento, tranquillo e felice al Milan. Mi sto divertendo e ho ancora tre anni di contratto. Me ne vado? No, resto al Milan. Ho ancora tre anni di contratto e tornerò il 5 luglio per mettermi a disposizione dello staff tecnico. Tornare al Junior come ha fatto Teo? Un giorno, ma tra molto tempo. I tifosi vogliono che torni, sono molto felice per il loro affetto però ho ancora molti sogni in Europa e lavoro giorno per giorno. Un giorno però tornerò a indossare la maglia del Junior“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008