Milan, cercasi nuovo amministratore delegato: Gazidis in pole

Manca ancora una figura importante all’interno del nuovo Milan di Elliot, che starebbe sondando il terreno, senza fretta, per regalare all’impianto societario un nuovo amministratore delegato

Il nuovo amministratore delegato dovrà potenziare il settore commerciale, aumentare i contratti con gli sponsor, rafforzare il valore del marchio e sfruttare al meglio la popolarità del club. Ecco perchè le ricerche dei rossoneri sono lente ma accurate, alla ricerca di un ad che possa rispondere alle esigenze di esperienza internazionale. 

Il nome in cima alla lista è quello di Ivan Gazidis, attuale ad dell’Arsenal. Un nome di sicura caratura ma sul quale ci potrebbero essere dei problemi sia per lo stipendio molto oneroso, oltre i 4 milioni di euro a stagione + bonus, sia per l’attuale contratto del sudafricano che prevede un periodo di gardening leave (sosta forzata) prima di poter aprire ad un’ altra società. 

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.