Milan, Calabria: “Juve squadra di fenomeni. Mercato? Voglio restare qui, valgo zero”

Alla vigilia della sfida tra Juventus e Milan, in programma domani alle ore 20:45, il terzino rossonero Davide Calabria ha rilasciato un’intervista al QS. Ecco quanto riportato da Tuttomercatoweb.com:

Sulla sfida di domani: “Partita difficile contro una squadra fortissima. In quello stadio poi sanno sfruttare ogni situazione. Hanno tutti fenomeni, gente che giocherebbe ovunque e sa creare un’occasione anche da una palla contesa. Bonucci? Io sono curioso. Qualcuno lo contesterà, altri gli concederanno i meritati applausi. De Sciglio? Abbiamo fatto lo stesso percorso, sarà bello giocare contro di lui. Ecco, non azzardatevi a paragonarmi a Maldini come avete fatto con lui. È da fuori di testa”.

Calabria parla poi di mister Gattuso: “È un martello, negli ultimi 5’ fatichi magari ad accettare i suoi rimproveri ma servono a spronarci. Non me lo aspettavo così preparato. Ma al Milan ha vinto tutto, è stato allenato dai migliori, è normale avesse poco da imparare. Le voci sulla società? Lo stipendio arriva e la società è presente”. 

Sul proprio valore di mercato: “Zero euro perché voglio restare al Milan. Mi sembra che i prezzi di mercato sia fuori scala ormai, senza senso logico. Donnarumma? Gigio è un fenomeno, il Milan ha un grande futuro. Non capisco perché dovrebbe andarsene”.