Quest’oggi il Milan è uscito malconcio dall’anticipo delle 12.30 di Marassi, partita in cui è stato sconfitto per 2-0 (reti di D. Zapata e R. Alvarez) dalla Sampdoria di Giampaolo.

Ritorno da ex per nulla trionfale per Vincenzo Montella e forse qualche rimpianto da parte di alcuni tifosi, in memoria dei tempi in cui mister Giampaolo era avvicinato alla panchina del Milan dai giornali.

A mettere bando alle ciance, però, è stato il capitano del Milan, Leonardo Bonucci.

Questo il suo breve, ma intenso, post su Instagram: “Lavorare a testa bassa per continuare a crescere. I margini ci sono ma dipende da ognuno di Noi. Per migliorare bisogna dare di più, oltre i nostri limiti”.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista dal 2017, tifoso del Milan dal 1996. Nato a Catania, nel 2021 si laurea in giurisprudenza. Ama scrivere di calcio ed attualità. Ha pubblicato un libro dal titolo "CircoStanze" con la casa editrice "Prova d'Autore". Attualmente frequenta un master presso la 24OreBusinessSchool.