Milan, bivio tra Inzaghi e Giampaolo: si aspetta Maldini

Paolo Maldini

Alla luce delle dimissioni consegnate dall’ormai ex tecnico Gennaro Gattuso pochi giorni fa, in casa Milan si pensa alle prossime mosse relative alla guida tecnica del club.

La decisione deve passare prima dalle parole di Paolo Maldini, che in settimana renderà nota la sua volontà relativa alla nuova posizione che potrebbe o non potrebbe ricoprire a partire dalla prossima stagione. Si parla del ruolo di Amministratore Delegato, una figura più centrale con dei compiti più concreti e specifici. Una volta presa tale decisione si passerà alla scelta del nuovo allenatore e alla pianificazione del calciomercato e della prossima stagione.

I nomi in pole sono quelli di Simone Inzaghi e Marco Giampaolo, con il primo che ha già rifiutato le prime due offerte ricevute dalla dirigenza biancoceleste, con Lotito che dovrebbe riconvocarlo per tentare nuovamente di convincere il tecnico a rinnovare. Il secondo, che sembra sempre più distante dalla Samp, sta ancora aspettando la chiamata giusta e su di lui, oltre il Milan, ci sono anche Roma e Lazio.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008