Milan, Biglia in forte dubbio per la sfida con la Fiorentina

Dopo il recupero a tempo record dalla frattura a due vertebre subita contro il Benevento, è arrivata una ricaduta per Lucas Biglia, colpito duramente nella zona precedentemente infortunata dal Papu Gomez domenica.

Secondo la Gazzetta dello Sport, il regista argentino prova ancora molto dolore e difficilmente farà parte dei convocati di Gattuso per Milan-Fiorentina, in una partita che servirà ai rossoneri per capire quanti turni preliminari di Europa League dovranno disputare. Al suo posto in mediana dovrebbe giocare Locatelli.

Le condizioni di Biglia non devono preoccupare Jorge Sampaoli, CT dell’Argentina, dato che l’ex Lazio sarà arruolabile per il Mondiale.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.