Milan, Belotti torna nel mirino: la brutta stagione del Gallo aiuta l’operazione

belotti

Dopo un lungo inseguimento durato diverse settimane nel corso della scorsa estate, conclusosi con un nulla di fatto date le elevate richieste del Torino, il Milan sembra essere tornato forte su Andrea Belotti.

Ad agevolare il ritorno del club rossonero sul centravanti è sicuramente la forte svalutazione che ha subito il ragazzo, per il quale il presidente granata Urbano Cairo alcuni mesi fa pretendeva venisse pagata la clausola di 100 miliioni. Complice la deludente annata del Gallo, adesso la storia è decisamente cambiata.

Come riportato dal Corriere dello Sport, al Milan potrebbero bastare 50 milioni per strappare Andrea Belotti al Torino e rinforzare degnamente il pacchetto offensivo, scommettendo sulla rinascita dell’attaccante di origini bergamasche.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Napoletano di nascita ma fedele e viscerale interista dall'infanzia. La profonda passione per il calcio è una costante della mia vita. Amo la scrittura e le lingue straniere, in particolar modo lo spagnolo e il francese. Sogni? Diventare un rinomato scrittore, necessariamente felice.