(ANSA) – MILANO, 2 MAG – Si terrà il 18 maggio la prossima assemblea dei soci del Milan, che ratificherà un aumento di capitale da 60 milioni di euro per coprire le perdite e darà delega al cda di procedere con un secondo, fino a 60 milioni di euro, in caso di eventuali nuove passività. Nell’ordine del giorno dell’assemblea del club, la seconda dopo il passaggio di proprietà al cinese Li Yonghong, è prevista anche la ratifica dell’emissione di due bond, ossia prestiti obbligazionari garantiti, da 73 e 55 milioni di euro. Secondo quanto filtra, il piano industriale del Milan prevede uno stanziamento di 100-150 milioni di euro per il mercato.

 

 

 

Fonte: Ansa.

CONDIVIDI
Pasquale Rosolino, 92 d'annata. Editore di Novantesimo.com. Troppo malato di calcio, se non sto scrivendo ne sto parlando e se non ne sto parlando? Sto sognando! Editor per Visit Naples.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008