Dopo le importanti operazioni concluse durante questa intensa sessione estiva di calciomercato, che è ancora in corso, il Milan ha deciso di abbassare i ritmi e concentrarsi sull’acquisto di un attaccante titolare per la rosa di mister Montella, che potrebbe però, a breve, veder partire uno dei componenti del suo reparto arretrato, che si è già rafforzato ma al quale si potrebbero apportare ancora ulteriori miglioramenti.

Per questo motivo, i milanisti hanno iniziato a seguire, già da tempo, Simon Kjaer, difensore di proprietà del Fenerbahçe ed ex Palermo e Roma, considerato da Fassone e Mirabelli come un profilo interessante.

Il club rossonero avrebbe già presentato un’offerta per il danese, equivalente a circa 8 milioni di euro, che è stata però rifiutata dai turchi siccome non eguagliava la cifra richiesta, ovvero quella dei 10 milioni di euro.

Inoltre, nella trattativa si sarebbe aggiunto anche il Siviglia, club spagnolo che potrebbe rappresentare uno scoglio difficile da superare per i milanisti vista l’importanza del suo blasone ed il fatto che ormai la squadra si trova ai vertici del calcio spagnolo e internazionale, cosa che permetterebbe ad ogni calciatore di avere la possibilità di esibirsi su palcoscenici molto prestigiosi.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008