Il Milan è pronto ad impegnarsi anche sul fronte cessioni: la società rossonera, infatti, in questa sessione di calciomercato dovrà piazzare diverse giocatori.

Uno di questi potrebbe essere Gabriel Paletta, pronto a sposare un altro progetto. La conferma arriva dalle parole di Martin Guastadisegno, procuratore del difensore del Milan, che ha spiegato ai microfoni di Milannews.it:

“Il tre e il quattro luglio inizia il ritiro con il Milan, non rinnoverà il contratto in scadenza, quindi vediamo cosa succede. Posso dire però che non andrà al Genoa, questo è sicuro. Dobbiamo prendere ancora una decisione e ci penseremo nei prossimi giorni. Insieme al Milan cercheremo di trovare la soluzione migliore per tutte le parti. Ci tengo però a ringraziare il Genoa, nello specifico Enrico e Fabrizio Preziosi, per aver subito chiamato e per essersi informati della situazione di Gabriel. Abbiamo detto no perché vogliamo fare una valutazione e una scelta importante, se non rinnova almeno vogliamo scegliere la squadra migliore per lui. Si parla insistentemente del Torino? Gabriel inizierà col Milan poi vediamo tra una ventina di giorni”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008