Tutto sommato buona la stagione disputata fin qui da Gabriel Paletta. Ora, però, è il momento di pensare al futuro, con la nuova società che sta valutando se confermare o meno l’italo-argentino. Di questo ha parlato il suo procuratore, Martin Gambadisegno, ai microfoni di Tuttomercatoweb.com:

“Fin qui ha disputato 30 partite. Molto bene nella prima parte, più altalenante nella seconda come il resto della squadra”.

Ha un contratto in scadenza nel 2018. Resterà in estate?
“Questo non lo so, non mi sono ancora confrontato sulla questione con la nuova società. Si sono insediati da quattro settimane e, probabilmente, avranno altre priorità. Ma non abbiamo fretta”.

Però ci sarà bisogno di chiarezza.
“Quello senza dubbio. Nel momento in cui ci confronteremo, la nostra volontà sarà quella di capire se la società vorrà ancora puntare su un difensore che, per rendimento, negli ultimi anni ha dimostrato di essere tra i migliori della Serie A. Se si vorrà andare avanti insieme bene, altrimenti ci guarderemo intorno”.

Chiosa finale sugli altri tuoi assistiti.
“Molti club mi hanno chiamato per Pezzella e Cristaldo. Potrebbero muoversi in estate, ma aspettiamo la fine della stagione per conoscere con esattezza i piani dei vari club”.


Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008