Stando a quanto riportato da Sky sport, potrebbe essersi chiusa stasera la disputa tra Milan, Raiola e Donnarumma. L’accordo tra il giocatore e il club rossonero è stato praticamente trovato sulla base di 5 anni di contratto, con uno stipendio da 6 milioni di euro all’anno.

Nel contratto verrà inserita anche una clausola rescissoria che sarà di 50 milioni di euro in caso di mancato accesso, da parte dei rossoneri, in Champions, e 100 milioni in caso contrario .

Nel contratto rientra anche Antonio Donnarumma, fratello di  Gigio, che andrà a completare il terzetto di portieri rossoneri. Anche per lui contratto di 5 anni ad 1 milione di euro all’anno.

Donnarumma decide quindi di rinunciare (relativamente) ai richiami del vile denaro, considerato che le offerte da Madrid e soprattutto da Parigi erano cospicue: si parla di circa 14 milioni di euro a stagione.

CONDIVIDI
Mario Galterisi, caporedattore di Novantesimo. Architetto, laureato presso la Facoltà di Architettura dell'Università Federico II di Napoli. Graphic designer free-lance. Addetto stampa presso IBar Academy. Amo il calcio come poche cose ed è una delle poche costanti che trascende i miei interessi.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008