Milan, Abbiati: “I risultati non stanno arrivano, ma la squadra lavora bene”

Christian Abbiati, club menager del Milan, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport nel pre partita della gara di Coppa Italia con l’Inter.

E’ una partita importante, è un derby ed è una gara sentita. Per noi è molto importante per il prosieguo della stagione. La squadra sta lavorando bene ma non stanno arrivando i risultati. Siamo però fiduciosi. Le critiche? Quando non si ottengono dei risultati aspettati è facile sparare a zero, fra virgolette. Io li vedo in allenamento e i ragazzi si stanno impegnando. Il mister è arrivato qui da un mese ed è presto per giudicare. I ragazzi son tutti bravi e vogliosi, speriamo che stasera possano già cambiare marcia. Io in queste situazioni mi tappavo le orecchie, avevo fiducia in me stesso e mi dicevo se ero un giocatore del Milan, i meriti li avevo. Loro devono fare così”.

Le parole di Capello? Non posso commentarlo più di tanto perchè l’ho avuto come allenatore alla Juve ed avevo un ottimo rapporto. Ha espresso un suo parere, ma questi ragazzi danno molto in allenamento. Speriamo stasera ci sia la svolta. Donnarumma? È un ragazzo di 20 anni ed ha un carattere forte. Riesce ad estraniarsi dalle voci e dalle polemiche intorno a lui. Si allena bene, purtroppo non c’è per un infortunio fisico ma è un tifoso del Milan e speriamo che rimanga a lungo. Lui voleva giocare ma purtroppo il risultato all’esame di stamattina ha mostrato un infortunio ad un adduttore. Riesce ad isolarsi? Ripeto che è un ragazzo freddo, ha un carattere forte e riesce ad estraniarsi pensando alla partita e al bene di questa società”.

Gattuso?
“Penso che tutti conosciate bene Gattuso. La sua forza, la sua voglia e il suo carattere. Io sono convinto che prima o poi riuscirà a trasmettere ai giocatori il suo carattere e la sua voglia. E’ presto per giudicare ma posso garantirvi che fa un ottimo lavoro e speriamo che da stasera qualcosa possa cambiare”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008