Ignazio Abate, intervistato da Milan TV, ha espresso le proprie opinioni per quanto riguarda il raduno della squadra, gli obiettivi stagionali e, soprattutto, le condizioni relative al suo recupero.

SULLE SUE CONDIZIONISto meglio. L’occhio non è ancora al 100% ma è in via di recupero: fortunatamente ho preso l’idoneità e posso fare tutto con la squadra. E’ tanto che mi alleno ma è normale che ci voglia ancora tanto per la forma migliore, ma siamo pronti per ripartire”. 

SULL’ACCOGLIENZA“No, è un’accoglienza bellissima e sono tanti anni che non viviamo un raduno così. C’è grande entusiasmo e starà a noi, speriamo di non deludere i tifosi”.

SUL LAVORO“Quest’anno specialmente partiamo per arrivare in fondo, ma in questo momento qui è importante lavorare per mettere minuti nelle gambe e tanta benzina, perchè si giocherà ogni tre giorni e non ci sarà tanto tempo per lavorare. Ci prepariamo bene in questi giorni e andiamo in Cina per due partite importanti”.

SULL’OBIETTIVO CHAMPIONSPartiamo per andare in Champions dopo il mercato che sta facendo la società, non ci possiamo nascondere: bisogna stare calmi e pensare a lavorare, la stagione è lunga e insidiosa e per il momento non bisogna pensare troppo in là”.

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008