Continua a tremare la terra in Messico.

Due scosse di terremoto magnitudo 6,8 e 7,1 hanno colpito la capitale Città Del Messico: sono stati segnalati dagli abitanti vari crolli di edifici anche nelle zone limitrofe all’epicentro, con un bilancio di morti che potrebbe toccare picchi molto alti.

Meno grave delle vite umane ma comunque da mettere in evidenza la notizia dei danni provocati allo Stadio Azteca, storico luogo calcistico messicano e non solo.
APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS che RADDOPPIA le giocate.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008