Dejan Joksimovic, procuratore di Milan Badelj, ha parlato del futuro del suo assistito :”Penso sia questo il momento giusto per lasciare la Fiorentina, ma non so le intenzioni della società. L’Inter non la sento da molto tempo ma ha già diversi giocatori nel ruolo di Badelj, con Roma e Milan personalmente non ho mai avuto contatti”

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008