Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana.

Il primo titolo italiano per James Pallotta è arrivato “per meriti speciali nel mondo dell’imprenditoria”, in nottata a Boston, dove il console Nicola De Santis ha consegnato al presidente della Roma l’onorificenza decisa dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, su proposta del premier Paolo Gentiloni.
Ad assistere alla cerimonia, tutto lo staff di vertice del club giallorsso (l’ad Umberto Gandini, il dg Mauro Baldissoni, il ds Monchi, oltre al consulente Franco Baldini) che in questi giorni si trova nel capoluogo del Massachusetts per fare il punto sulle strategie di mercato e sul futuro della squadra ma soprattutto per presenziare a un evento così importante dal punto di vista istituzionale.

Fonte: Ansa.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008