Il centrocampista della Juventus Claudio Marchisio ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Premium Sport, con cui ha trattato numerosi argomenti, tra cui l’imminente finale di Champions League contro il Real Madrid. Di seguito le sue parole.

Sarà una finale bella e molto difficile. Quella finale del 2015 ha dato consapevolezza a questa squadra che può giocarsela per cercare di vincere questo trofeo. E’ quello che mancava prima, da quella finale, prendo anche l’anno scorso perché siamo usciti contro una grande squadra, la consapevolezza è rimasta e quest’anno si è visto. Questo è il punto di crescita che ha fatto l’ambiente“.

Cristiano Ronaldo? Credo che sia cambiato molto, è più prima punta lui di Benzema e in poco spazio può mettere in difficoltà sia il portiere che la difesa, quindi bisogna fare molta attenzione ed è un grandissimo giocatore, lui come tanti altri che stanno facendo un’ottima stagione, tutti i giocatori del Real e della Juve possono decidere una finale bellissima. Ci credi? Ci credo molto, in questi due anni c’è stato un grande cambiamento soprattutto di testa nei confronti dell’Europa, ci sono grandi campioni ma come sempre servirà anche la fortuna“.

CONDIVIDI
Capo-redattore di Novantesimo.com. Cresciuto nel calcio di fine anni '90 e inizio 2000, l'amore per lo sport è scoccato fin da subito. La mia passione si divide tra calcio, economia e storia, che porto avanti con €uroGoal e Storie Di Calcio.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008