#ManchesterUnitedJuventus, Allegri: “Stiamo crescendo in maniera costante, con il Genoa non siamo stati bravi a gestire”

Allegri

Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, al termine del match con il Manchester United, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport.

Queste le parole dell’allenatore bianconero, molto soddisfatto per la prestazione della sua squadra:

In Champions pochissime distrazioni? Con il Genoa abbiamo staccato la spina e siamo stati puniti. Oggi abbiamo fatto una bella partita, nel secondo tempo abbiamo concesso qualche ripartenza di troppo, in quel momento dovevamo muovere più velocemente il pallone, ma comunque abbiamo meritato la vittoria. Bravi a non metterla sul piano fisico? Abbiamo vinto molti duelli aerei.soprattutto con Bonucci e Chiellini. Anche Cancelo e Alex Sandro si sono comportati molto bene. Nel primo tempo siamo riusciti ad abbassare i ritmi per poi accelerare nel momento giusto, abbiamo avuto anche occasioni per il raddoppio. Si può giocare senza Mandzukic? Dentro all’area bisogna arrivarci comunque, o con le ali o con le mezzali. Oggi era importante giocare palla terra ai lati di Matic, i ragazzi si sono mossi bene senza palla e senza dare punti di riferimento. Bisogna migliorare nell’ultimo passaggio, un paio di volte ha sbagliato chi portava la palla e altrettante chi doveva dettare il passaggio. Vittoria importante per la nostra consapevolezza? La squadra e tutto l’ambiente è cresciuto in maniera costante, già con il Valencia eravamo riusciti a prendere le redini del gioco. Le partite vanno lette, cosa che non siamo stati bravi a fare sabato scorso”.

CONDIVIDI