Manchester United, Sanchez spera nel PSG per salutare a gennaio

Correva la stagione 2010-2011 quando Alexis Sanchez, in coppia con Di Natale, formavano una delle coppie più prolifiche dell’intero campionato. Quell’annata valse per El Niño Maravilla la prestigiosa chiamata del Barcellona.

Sembrano lontani quei tempi per il cileno che vuole lasciare il Manchester United a gennaio, dopo che i Red Devils aveva speso quasi 50 milioni di euro per strapparlo dai londinesi dell’Arsenal.

Ora la speranza del calciatore si chiama PSG: l’ex Udinese vuole ricominciare a giocare ad alti livelli nel massimo campionato francese. Secondo il Daily Mail, l’intoppo principale sembra essere il grande stipendio percepito dal calciatore, addirittura alto anche per i parametri del club parigino.

CONDIVIDI