José Mourinho, allenatore del Manchester United, ha parlato del mercato dei Red Devils ai microfoni di ESPN.

Per ora la squadra inglese ha acquistato il difensore Victor Lindelöf e la punta Romelu Lukaku, troppo poco secondo l’ex mister dell’Inter: “Vogliamo sempre di più, non posso dire che sono felice del nostro mercato. Quello che posso dire è che è una finestra di trasferimento difficile e non è colpa di nessuno, è solo la realtà delle cose. Il mercato sta andando nella direzione in cui molti giocatori sono difficili da comprare, non dico impossibili. Ogni club è potente, non vuole vendere oppure le loro richieste sono veramente alte, quindi il mercato è difficile”.

Il portoghese ha anche ammesso che si accontenterebbe anche solo di un altro acquisto: “L’Everton ha iniziato molto bene sul mercato senza i soldi di Lukaku. Il Milan, senza vendere giocatori, sta acquistando senza sosta, questo dipende dal momento, dall’obiettivo, forse dai proprietari. Quello che dirò è che, molto tempo fa, abbiamo pensato a quattro giocatori per rafforzare la nostra squadra, ma è veramente difficile farlo. Se facciamo il terzo e dimentichiamo il quarto, sarei molto contento di questo perché so che è difficile. Il mercato termina il 31 agosto quindi c’è molto tempo, ma ovviamente l’obiettivo per me come manager è sempre quello di avere i giocatori il più presto possibile per cercare di far crescere la squadra”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008