Manchester United, Mourinho: “Matic è il giocatore che volevo, Shaw onesto con Pochettino”

Il Manchester United affronterà domani il Tottenham alle 13,30 per provare a ridurre il gap con i cugini del Manchester City, attualmente distanti 5 punti.

José Mourinho, tecnico dei Red Devils, ha parlato in conferenza alla vigilia del match con gli Spurs, cominciando dal tema dall’interesse manifestato per Eric Dier in estate:

“Ho il giocatore che volevo avere (Matic, ndr). Probabilmente ho il calciatore che non mi aspettavo potesse arrivare. Shaw vorrebbe lavorare ancora con Pochettino? Sarei deluso se le sue parole fossero state differenti. Sono molto deluso quando un giocatore ha un nuovo allenatore, che diventa immediatamente il migliore e quello precedente diventa il peggiore. Il calcio è pieno di esempi di mancanza di carattere, Luke è stato solamente onesto. Il manager lo ha aiutato molto e lo ha portato al massimo della sua carriera. Normale che non si dimentichi di lui e che voglia un giorno essere ancora allenato da lui”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.