Manchester United, la critica di Neville: “Spesi 120 milioni sul mercato senza prendere un valido difensore”

Inizio di stagione difficile per il Manchester United, che tra il malcontento di José Mourinho per il calciomercato, il caso Pogba e la sconfitta di ieri contro il Brighton sembra avere più di un grattacapo agli esordi di questa stagione.

Un avvio che non lascia felici i tifosi Red Devils, nemmeno quelli più illustri come Gary Neville, che ai microfoni di Sky Sports ha criticato la squadra di cui era capitano:

“Si sapeva benissimo che gli attuali difensori avrebbero subito una grande pressione da parte della stampa e dei tifosi. Bailly e Lindelof, lo si è visto, o hanno poca fiducia in se stessi o non sono abbastanza bravi, ma credo che la verità stia nel mezzo ovvero che manca al loro fianco un giocatori di grande livello e leadership come John Terry, Jaap Stam, Rio Ferdinand o Nemanja Vidic. Con uno di essi al loro fianco probabilmente avrebbero fatto bene. La società ha investito 120 milioni di sterline per la squadra, ma non ha preso un valido rinforzo in difesa per proteggere quello che al momento è forse il miglior portiere del mondo”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008