Il difensore del Manchester United Eric Bailly, ha parlato al Daily Mirror, prima del derby di stasera con il Manchester City, del suo passaggio ai Red Devils. Queste le sue parole: “Ero in Costa d’Avorio, ho ricevuto una chiamata da un numero portoghese. Chi mi ha chiamato si è presentato, ma io non ci credevo. Prima dello United si era mosso il City, nella mia mente mi sarei trasferito lì. Ho sentito la volontà di Mourinho di prendermi ed è per questo che sono arrivato ai Red Devils”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008