Nonostante l’esclusione dai Mondiali vinti proprio dalla “sua” Francia, Anthony Martial può fare la conta con le numerose big europee interessate al suo cartellino e pronte a sfidarsi a suon di miliioni.

Come riportato da Tuttomercatoweb, i club in questione sarebbero tre: partendo dalla Premier, troviamo il nuovo Chelsea di Maurizio Sarri; in secondo luogo, ci sono Bayern Monaco e Borussia Dortmund, che da più tempo starebbero seguendo da vicino le prestazioni del francese.

Tuttavia, chi vuole Martial dovrà fare i conti con la ferrea volontà di Jose Mourinho, tecnico del Manchester United, il quale si è opposto duramente a un’eventuale partenza dell’attaccante classe 1995.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008