Il Manchester City sta vivendo una sessione di calciomercato da protagonista con circa 200 milioni di euro spesi.

Ma il tecnico dei Citizens è intervenuto a proposito delle spese folli delle squadre in questa sessione di mercato, affermando: “ma dieci anni fa il Real Madrid pagò 30 milioni di euro per Pepe e il Barcellona 36 milioni per Dani Alves”.

Prosegue il tecnico ex Barcellona: “Negli ultimi anni il mercato è esploso. Mi piacerebbe che tutti pagassero di meno ma il mercato è così. Noi abbiamo deciso di ringiovanire la rosa e non tocca a me dire cosa devono fare i club. Tra l’altro noi dovevamo rinnovarci ma tutti stanno spendendo tanti soldi”.

CONDIVIDI
Di Catania, appassionato di calcio a livello internazionale ma interessato a tutti gli sport, passione per il giornalismo sportivo.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008