In Premier League non si vive un momento sereno con il Chelsea che rischia il blocco del mercato ma oltre ai blues a rischiare c’è anche il Manchester City.

Secondo quanto riportato dalla BBC la FIFA ha aperto un’inchiesta riguardo la compravendita di giocatori minorenni. Le accuse sarebbero quelle di aver contattato i genitori dei calciatori quando quest’ultimi erano ancora sotto contratto con altre società.

La Football Association aveva già multato il Manchester City di 300 mila sterline ma questa volta può rischiare il blocco del mercato per le prossime sessioni.

APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS che RADDOPPIA le giocate.

CONDIVIDI
Campano di nascita e siciliano d'adozione, classe 93' e passato da terzino destro. Ho successivamente capito che rendo meglio da giornalista che come calciatore.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008