Stando a quanto riportato da foxsports.it, il Manchester City effettua un colpo di mercato decisamente particolare.

La squadra inglese di proprietà dell’Abu Dhabi United Group si prepara per un nuovo colpo di calciomercato, che a quanto pare sarà ufficializzato nelle prossime ore. Si parla di una squadra intera: il Girona neo-promosso in Liga.

Con la società catalana la collaborazione è nata nella stagione 2015/2016, con il passaggio di quattro giocatori dal Manchester City in Spagna: Pablo Maffeo, Chidiebere Nwakali, Rubén Sobrino e Florian Lejeune. Nella stagione scorsa, poi, è stata confermata la presenza di Maffeo a cui si è aggiunta quella di Pablo Marí, anche lui a disposizione di Pablo Machín.

Non si tratta certo della prima operazione di calciomercato di questo tipo portata avanti dalla società inglese, già proprietaria del New York City negli Stati Uniti, del Melbourne City in Austalia, del CA Torque in Uruguay (seconda divisione) e, anche se solo al 20%, degli Yokohama Marinos in Giappone. A queste vanno poi aggiunte le collaborazioni in corso a livello di scouting con il Ghana FA, il Long Island Rough Rides, il San Antonio FC e l’Atletico Venezuela. Infine, c’è anche un accordo con gli olandesi del NAC Breda, club con il quale il Manchester City si è comportato esattamente come con il Girona, inviandogli giocatori in prestito: nell’ultima stagione è stato il caso di Manu García.

CONDIVIDI
Amante di Inter e del calcio in tutte le sue forme, Classe 1995, redattore di Novantesimo. Come la squadra che ama, si sente un po' pazzo anche lui a volte. Telecronista per Sportube e Helpdesk per BonelliErede. Hobby? Videogiochi, serie tv e libri.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008