Il Manchester City è pronto a blindare Raheem Sterling, con un rinnovo di contratto che avrebbe dell’incredibile, visto che l’attuale contratto, firmato dal giocatore al suo arrivo nel club datato 14/lug/2015, sarebbe valido fino al 2020.

Ma Pep Guardiola sembra non volersi accontentare e vorrebbe far rinnovare l’ala sinistra, ex Liverpool, inserendo nel nuovo contratto anche una clausola rescissoria.

Tecnico e società, dunque, hanno deciso di puntare al massimo sul giocatore e vogliono ribadirgli tale fiducia attraverso un nuovo contratto, che potrebbe ricoprire d’oro l’inglese.

CONDIVIDI
Nato nel 96' nella città "Superba per uomini e per mura" il destino mi ha concesso di innamorarmi del calcio, e quindi del Genoa. Grande appassionato di sport in generale, studio Giurisprudenza all'università di Genova e provo a raccontare il calcio, una parola alla volta, un'emozione dopo l'altra.