Manchester City, caso FPF: il comunicato della UEFA

Guardiola

In seguito alle violazioni del Fair-play Finanziario le ultime indiscrezioni raccontano come il Manchester City possa rischiare addirittura l’esclusione dalla Champions League.

A proposito di questa vicenda si è espressa la UEFA tramite comunicato ufficiale.

L’investigatore capo della Camera di Investigazione dell’Organo UEFA di Controllo Finanziario dei Club (CFCB), dopo aver consultato gli altri membri della Camera di Investigazione CFCB, ha comunicato la decisione di deferire il caso Manchester City alla Camera Arbitrale CFCB in seguito alla conclusione delle sue indagini. La Camera di Investigazione del CFCB ha aperto un’indagine sul Manchester City il 7 marzo 2019 per potenziali violazioni delle regolamentazioni sul Financial Fair Play che sono state rese pubbliche in vari media. La UEFA non rilascerà altri commenti al riguardo fino a una decisione da parte della Camera Arbitrale CFCB”.

CONDIVIDI
15/10/99 Redattore di Novantesimo

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008