Nel corso della conferenza stampa in vista del match di domani sera contro il Brighton, all’allenatore del Manchester City è stato chiesto un commento su quella che sarà l’ultima partita di Yaya Tourè con la maglia dei Citizens.
Ecco la risposta del tecnico, che ha augurato un futuro pieno di soddisfazioni al proprio giocatore:

 “Yaya Toure ha aiutato il club a crescere. E’ stato ed è ancora uno dei più importanti giocatori della nostra storia. Mi auguro di giocare una grande gara e di potergliela dedicare. Non giudicheremo Yaya per questa stagione, anche perché potrei essermi sbagliato in certe decisioni. Lo scorso anno gli abbiamo rinnovato il contratto perché credevo che ci potesse dare una mano a vincere. Gli auguro il meglio e mi auguro che possa restare nel mondo del calcio. Un consiglio per lui? Non sono la persona adatta per dirgli cosa è meglio fare. Se avrà ancora voglia di giocare però deve continuare, se invece ci saranno dei dubbi nella sua testa allora potrà prendere in considerazione l’idea di smettere”.

CONDIVIDI