(ANSA) – ROMA, 30 GEN – ”Storicamente è il presidente o il segretario generale dei Coni che si devono prendere la responsabilità sulle spalle di fare il commissario”. In una intervista al Tg1, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, evidenzia i possibili scenari in Figc dopo il flop delle elezioni per la presidenza della federcalcio. ”Poi sarà indispensabile coinvolgere persone di calcio. Buffon? Certo che potrebbe esserci, ma se facciamo oggi questo nome facciamo confusione. Parliamo di gente ora disponibile”.

Fonte: ANSA.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Diplomato al Liceo Linguistico, attualmente studio Economia e Management ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.