Alle 19h00, in una Cornaredo decisamente afosa, scatterà la partita tra FC Lugano e FC Zürich. Gli ospiti, neo-promossi dopo la sorprendente retrocessione della stagione 2015-2016, sono tuttora a punteggio pieno, in virtù della vittoria nel derby contro il Grasshopper e di quella colta contro il Thun. I Ticinesi sono ancora alla ricerca dei primi punti: dopo la sconfitta patita a Lucerna, la sfida dello scorso fine-settimana contro il San Gallo è stata sospesa dopo la fine del primo tempo, cancellando di fatto l’1 a 0 parziale, visto che la partita verrà integralmente recuperata il 16 agosto. Va segnalata ancora la massiccia presenza di tifosi ospiti e va ricordata la tensione tra i sostenitori delle due squadre.

FC Lugano (3-5-2): Da Costa; Rouiller, Sulmoni, Golemic; Crnigoj, Sabbatini, Piccinocchi, Mariani, Mihajlovic; Marzouk, Junior. All. Tami.

A disposizione: Kiassumbua; Schäppi, Kovacic; Milosavljevic, Vecsei; Gerndt, Culina.

FC Zürich (4-4-2): Vanins; Nef, Bangura, Brunner, Pa Moudu; Winter, Rüegg, Sarr, Rodriguez; Dwamena, Frey. All. Forte.

A disposizione: Brecher; Voser; Maouche, Kukeli, Haile-Selassie, Palsson; Cavusevic.

Arbitro: Signor San (Zeder, Räber, Kadar).

 

 

CONDIVIDI
Luganese, alle prese con gli studi di Diritto a Neuchâtel, nel proprio tempo libero unisce volentieri i suoi interessi per la scrittura e per il calcio, occupandosi della squadra della sua Città. È uno dei co-fondatori di Sport Lugano.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008