Liverpool, Salah racconta: “La Roma è un club diverso da tutti gli altri”

Salah

Mohamed Salah, protagonista fin qui di una stagione da protagonista con la maglia del Liverpool, torna a parlare del suo passato ovvero della Roma.

Ecco le sue parole rilasciate al sito ufficiale del club inglese: “Ho passato due anni fantastici a Roma e sono stato molto, molto felice lì. La Roma non è un posto facile dove giocare, c’è molta pressione. È un club diverso da tutti gli altri. I tifosi sono fantastici e mi hanno sempre dimostrato amore e rispetto”.

SPALLETTI: Mi ha aiutato molto, è una persona intelligente. Dopo gli allenamenti gli dicevo di voler migliorare e lui non mi diceva mai di no. Anche se mi vedeva stanco, mi diceva sempre cosa voleva che io facessi e cosa dovessi migliorare. Mi ha insegnato come difendere e aiutare la squadra. Mi ha aiutato anche umanamente”.

Infine, ha concluso: “Penso di aver cambiato la percezione di me durante le mie esperienze con la Fiorentina e poi con la Roma”.

 

CONDIVIDI
Classe 1994, studia Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Sabino di nascita e napoletano di adozione, coltivo la passione per il calcio e per la scrittura tanto da analizzare tutto ciò che ruota intorno a tale sport. Obiettivi futuri? Descrivere un calcio che unisce e da speranza a tutte le persone, senza differenze tra colori e categorie.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008