Intervenuto ai microfoni della tv del club, Mohammed Salah ha parlato presentadosi così ai suoi nuovi tifosi del Liverpool.

Ecco in particolare le sue parole:

“La scorsa stagione con la Roma giocavamo con la difesa a cinque e due punte. Io ero la seconda punta, come un numero 10. Partivo da destra, ma alcune volte mi ritrovavo a sinistra. Posso giocare ovunque dalla metà campo in su. In Italia sono migliorato il 100% rispetto a quando ero un ragazzo al Chelsea, al tempo avevo appena 20 anni, ora ho 4 anni in più, è tutto differente. Tutto di me è migliorato, anche la personalità”.

CONDIVIDI
Salve a tutti, mi chiamo Mario e sono un grande appassionato di calcio. Inoltre mi interesso anche ad altri sport come tennis, basket e nuoto. Per il futuro il mio sogno è diventare un grande giornalista sportivo. Non dico la squadra del mio cuore, sta a voi indovinarla... :=)

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008