Presente nella sala stampa dell’Estadio Do Dragao per presentare il match di Champions League contro il Porto, il tecnico del Liverpool Jurgen Klopp ha risposto alle domande dei giornalisti presenti in sala, esponendo il suo pensiero riguardante il match di domani.

Nonostante il 2-0 nell’andata di questo quarto di finale, l’allenatore ha voluto far capire che comunque non sarà una partita facile, visto che i portoghesi attaccheranno con intensità e con la spinta dello stadio.

Egli ha poi dichiarato che i suoi uomini sanno già che non bisognerà prendere sottogamba questo impegno ed ha poi parlato di come vive questa sua esperienza a Liverpool, dicendo che è incredibile.

Ecco, riportate da tuttomercatoweb.com, le parole di Klopp:

“Sarà una gara durissima. Stiamo facendo un’ottima stagione ma ancora non possiamo festeggiare niente. La stagione non è finita e dovremo combattere al massimo delle nostre forze per passare in semifinale, non scordiamoci che in Champions il Porto ha sempre vinto in casa. La vittoria dello scorso anno per 5-0? Non ci pensiamo. Fino al 2-0 era una gara aperta, i miei giocatori non sottovaluteranno la partita. Non ho bisogno di dire ai miei ‘attenzione al Porto’, conoscono bene la forza degli avversari. Basta vedere la vittoria contro la Roma. Come giocheremo domani? Lo dirà il campo, è inutile parlarne in conferenza stampa. Le mie sensazioni? Quando stavo camminando dall’aereo al pullman ho pensato che è davvero incredibile essere di nuovo qua. ‘Conquered all of Europe’ è il nostro coro preferito”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008