Marcello Lippi, ex allenatore tra le tante della Juventus e della Nazionale, attualmente Commissario Tecnico della Cina, ha rilasciato la seguente intervista ai microfoni del Quotidiano Sportivo, soffermandosi in particolare sulla Nazionale di Giampiero Ventura.

Ecco di seguito le parole del tecnico della Cina: “Abbiamo sfiorato il colpaccio ma partivamo da uno svantaggio importante: per questo nessuno mi aveva chiesto la qualificazione. Il capitolo Mondiale adesso è chiuso, senza rimorsi: pensiamo già alla Coppa d’Asia 2019”.

Sull’Italia.
“Non comprendo tutte queste polemiche contro Ventura. Quando nel girone abbiamo trovato la terribile Spagna in molti hanno detto: speriamo di qualificarci per gli spareggi e di vincerli. Ci stiamo arrivando, come previsto”.

L’avversaria numero uno della Juve.
“Dico il Napoli. Perché non aveva bisogno di grandi rinforzi rispetto allo scorso anno. Di Sarri mi piace tutto: faccio questo mestiere da qualche anno e so quanto è difficile far giocare così bene una squadra in appena due stagioni”.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008