(ANSA) – ROMA, 1 NOV – Il Lanus è in finale di Coppa Libertadores, la Champions League sudamericana.

L’ha raggiunta eliminando in un incredibile derby il River Plate, che aveva vinto 1-0 l’andata in casa, al termine di una semifinale di ritorno al cardiopalma e che l’ha vista sotto 0-2 dopo nemmeno mezzora (Scocco al 18′ e Montiel al 23′), la squadra di Baires sud è riuscita però con una grandissima reazione a capovolgere il risultato, prima accorciando le distanze prima con Sand (46′ a fine primo tempo), autore anche del gol del pareggio (1′ secondo tempo). Il sorpasso arriva al 18′ con Acosta. Altri sei minuti (25′) e Silva trasforma il rigore del definitivo 4-2 che sancisce la promozione de ‘El Granate’ e la notte da incubo per il River.

In finale il lanus affronterà la vincente tra i brasiliani del Gremio e gli ecuadoriani del Barcellona (all’andata 3-0 per la squadra di Porto Alegre).

CONDIVIDI