Arsenal-City, doppio affare Lemar-Sanchez saltato: i dettagli

lemar
Condividi la notizia sui social

Praticamente era tutto fatto: in un umido 31 agosto, ultimo giorno di mercato, l’Arsenal avrebbe dovuto acquistare Thomas Lemar dal Monaco per poi cedere Alexis Sanchez al Manchester City di Pep Guardiola, suo vecchio allenatore ai tempi del Barcellona. E invece così non è stato.

Ognuno al suo posto

Secondo quanto riporta Fox Sport, infatti, invece sarebbe tutto fallito intorno alle ore 18, con i Gunners che già pregustavano i 65 milioni offerti dai Citizens per il cileno ex Udinese. I soldi ricavati dalla cessione di Sanchez, con un conguaglio che li avrebbe portati a divenire ben 92 milioni, sarebbero così andate nelle case dei monegaschi per rilevare la proprietà dell’ex Caen.

E così El Niño Maravilla dovrà restare a Londra un’altra stagione, cioè fino alla sua scadenza del contratto che sarà a giugno 2018.

Il parere dell’esperto

David Hytner, giornalista del Guardian, ha spiegato come il tutto sia saltato per questioni puramente tecniche dato che non vi era il tempo necessario per consentire a Lemar di raggiungere Lacazzette e compagni.

APRI un CONTO con bet365 e RICEVI IL SUPERBONUS per i nuovi giocatori del 100%.

Guarda Anche...

CONDIVIDI

Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni ’60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.