Ha destato parecchio scalpore e stupore quanto avvenuto al Leicester, squadra inglese che nell’ultimo giorno non sarebbe riuscita ad ingaggiare dallo Sporting Lisbona il centrocampista Adrien Silva.

Motivo? Il trasferimento del giocatore portoghese sarebbe stato perfezionato 14 secondi dopo il gong conclusivo della fine del mercato. In ogni caso, il calciatore a partire dal prossimo mese di gennaio, vestirà la maglia delle Foxes, e al suo club d’appartenenza andrà una cifra pari a circa 30 milioni di euro. Nonostante il trasferimento sia cosa fatta e risaputa, il calciatore non si può però allenare con il suo nuovo club.

Secondo quanto riportato dalla redazione di Tuttomercatoweb, il Leicester avrebbe ricevuto il veto dalla FIFA, proprio a causa del ritardo che avrebbe infranto le regole del mercato. Dunque, Adrien Silva dovrà aspettare il prossimo gennaio per respirare l’aria inglese.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.