Lega Serie A, decise le modalità per l’elezione federale del 22 ottobre

Il prossimo 22 ottobre la Lega di Serie A è chiamata ad esprimere la propria preferenza per l’elezione del prossimo presidente della FIGC.

Nell’assemblea odierna, tenutasi oggi a Milano, sono state decise le modalità per l’elezione federale, come scritto anche nel comunicato pubblicato proprio dall’organo che gestisce il campionato italiano:

“Si è riunita oggi a Milano l’Assemblea della Lega Serie A, sotto la presidenza di Gaetano Miccichè, alla presenza di tutte le venti Società. Il Presidente ha dato lettura della piattaforma programmatica elaborata ed approvata all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione della Lega Serie A per l’elezione federale del prossimo 22 ottobre. Tra i punti elettorali, la modifica della governance della Figc, la riforma della giustizia sportiva, il miglioramento dell’attività della Covisoc, la modifica del format dei campionati, i temi del Club Italia, delle seconde squadre e della Serie A femminile. L’Assemblea rimarrà aperta sino a venerdì 5 ottobre per permettere a tutte le Società di contribuire con eventuali integrazioni al programma e verificare la possibilità di convergenza su un candidato che possa pienamente rappresentare la Lega Serie A.”

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.