Lega A, Malagò: “Con la governance completerò il mio mandato da commissario”

Malago

Si è svolta oggi al Coni un’assemblea che ha visto come protagonisti il presidente della Lega Serie A, Gaetano Micciché, e, soprattutto, il presidente del Coni e commissario straordinario della Lega, Giovanni Malagò, che ha annunciato una novità importanti per quanto riguarda il suo impiego all’interno della Lega.

Infatti, lo stesso Malagò ha annunciato che: “Se nell’assemblea del 7 maggio si sarà completo l’iter dell’approvazione di tutta la governance della Lega Serie A, io completerò il mio mandato da commissario con i subcommissari Corradi e Nicoletti. In caso contrario, fin quando questo non avviene, noi dovremo rimanere in carica. È un obiettivo ambizioso ma ci proviamo”.

Lo stesso Malagò ha poi aggiunto: “A differenza del presidente che doveva essere nominato all’unanimità, qui avendo la Figc già approvato le modifiche allo statuto di Lega in terza votazione chi ha 11 voti viene eletto: credo che questo sia un passaggio fondamentale. Il 7 maggio ci sarà qualcuno che vincerà, questo è sicuro, e avremo anche certezze sulla disponibilità”.

Dopo Malagò ha preso parola Micciché, che ha affermato: “Ci siamo dati appuntamento al 7 maggio a roma per definire tutti gli organi collegiali. Verrà nominato il consiglio di amministrazione nella sua interezza, lavoreremo per una condivisione o, ancora meglio, per l’unanimità tra tutte le componenti. La lega di a avrà un cda e una gestione ordinaria, come tutte le aziende. Trovo che l’insieme dei 20 club sia formato da persone straordinarie e tutte capaci di pensare all’interesse della Lega A”.

Per finire, il presidente della Lega ha parlato della tradizione calcistica in Italia, dichiarando: “Stasera a Wembley sono stati venduti 80mila biglietti per un’amichevole tra Italia e Inghilterra. Nel nostro paese, dobbiamo riportare l’entusiasmo e le famiglie allo stadio. L’Italia deve tornare ad avere una valenza non solo a livello nazionale ma anche internazionale”.

Guarda Anche...

CONDIVIDI