Dopo il fischio finale di Lazio-Sampdoria, match finito con il risultato di 7-3, il difensore dei biancocelesti Wesley Hoedt si è presentato in mixed zone ed ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei giornalisti presenti.
L’olandese ha parlato della partita, dicendo che la squadra ha disputato una grandissima prestazione ed ha permesso ai tifosi di divertirsi tutti insieme, ed ha successivamente riservato parole riguardanti anche l’accesso assicurato in Europa League ed il vantaggio sull’Atalanta.
Ecco le parole di Hoedt, riportate da Tuttomercatoweb.com:
“Abbiamo fatto una grandissima partita dove abbiamo abbassato due volte la concentrazione e in quello dobbiamo migliorare. I tifosi si sono divertiti come noi”.
E’ lo stadio che vorreste avere sempre?
“E’ una meraviglia giocare qua”.
Pomeriggio perfetto?
“Prima della partita sapevamo che se avessimo vinto questa gara saremmo andati in Europa. Ora ci sono due obiettivi: arrivare quarti e un trofeo da vincere”.
A più cinque sull’Atalanta?
“E’ bello, è un regalo in più noi. Meritiamo questa classifica, ci sono ancora tre gare e possiamo arrivare quasi a 80 – ovvero a 79 – per scrivere la storia della Lazio”.
Terzo posto possibile?
“Non so. Secondo me abbiamo sbagliato un po’ troppo in passato ma stiamo crescendo ogni giorno di più”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008