#LazioRoma, Marusic: “Ora dobbiamo continuare a lavorare duramente”

Adam Marusic, centrocampista della Lazio, ha parlato a Lazio Style Channel dopo il pareggio contro la Roma.

Queste le sue parole riportate da lalaziosiamono.it“Era una partita difficile, il risultato è giusto.Abbiamo avuto entrambi buone occasioni, sulla mia El Shaarawy è venuto da dietro e non l’ho visto. Ora dobbiamo continuare a lavorare duramente. Non era facile dopo Salisburgo.

Abbiamo giocato anche gli ultimi dieci minuti in inferiorità numerica, ma abbiamo rischiato di vincerla. La partita è stata molto fisica, abbiamo corso molto ed abbiamo battagliato in tanti duelli. 

Voglio veramente ringraziare i tifosi per il grande supporto che ci hanno dato. La scenografia è stata molto bella, ogni giocatore vorrebbe scendere in campo in uno stadio così”

Sul suo italiano: “La prossima volta ci provo (sorride, ndr). Lo capisco, ma è ancora complicato parlarlo”.

CONDIVIDI
Due cose ha in comune con Buffon: la data di nascita e la passione per il calcio. Da sempre tifoso del Milan, è un amante del calcio anni '60: a volte intervista Di Stefano e Pelé, poi si sveglia.