Il tecnico della Lazio Simone Inzaghi ha commentato ai microfoni di Sky Sport la pesante sconfitta interna con il Napoli.

Avevamo una grande occasione, perché essere a quattro punti dal Napoli era motivo di grande orgoglio. Per battere queste squadre devi fare una partita perfetta, noi abbiamo fatto un ottimo secondo tempo ma commesso degli errori. Sul secondo gol non possiamo prendere una rete a difesa schierata, probabilmente Basta doveva essere più stretto su Insigne. Paradossalmente al San Paolo, dove avevamo pareggiato 1-1, avevamo concesso molto più di stasera. Il nostro piano B era pronto ad inizio ripresa e con i due cambi abbiamo creato problemi al Napoli, senza il secondo avremmo potuto pareggiare la gara. Keita e Patric hanno avuto occasioni clamorose, segnando avremmo passato l’ultima mezz’ora a cercare il pari in tutti i modi”.

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008