#LazioCrotone, Zenga: “Noi in partita per 80 minuti, poi ci siamo lasciati andare”

Walter Zenga, tecnico del Crotone, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di SkySport al termine di Lazio-Crotone, match perso dai pitagorici per 4-0: “Dal risultato sembra una gara a senso unico, ma siamo stati in partita per 80 minuti.

Non mi fa piacere vedere questo atteggiamento, i ragazzi si sono lasciati andare negli ultimi 10 minuti. Questo non deve succedere. Preferisco che la mia squadra giochi e cerchi di fare gol, piuttosto che parcheggiare l’autobus davanti alla porta. Noi dobbiamo ripartire dagli 80 minuti fatti testa a testa con la Lazio ed analizzare il perché abbiamo subito tanti gol negli ultimi 10 minuti.

Un allenatore che subentra ha bisogno di tempo, almeno un paio di mesi per dare tutto quello che ha. Non devo cercare il risultato ad effetto, ma la prestazione”. A riportare le parole di Zenga è la redazione di Tuttomercatoweb.

CONDIVIDI
Classe 1998, studio Lettere Moderne. Da sempre dipendente dal calcio e dall'Inter.

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008