#LazioBenevento – De Zerbi: “83 minuti in dieci contro la Lazio sono molto difficili, sbagliato alzare bandiera bianca a venti minuti dal termine”

Il Benevento ha resistito un’ora in dieci uomini contro la Lazio prima di capitolare ed incappare nel 6-2 finale.

L’allenatore dei campani, Roberto De Zerbi, ha analizzato la prova dei suoi contro i biancocelesti ai microfoni di Radio Rai:

“Siamo rimasti in dieci dopo pochi minuti, ma nel primo tempo abbiamo tenuto il campo senza soffrire. Fare 83 minuti contro la Lazio con un uomo in meno è molto difficile. A Benevento non è mai girata bene. Non mi è piaciuto il fatto di alzare bandiera bianca a venti minuti dalla fine, perché anche il risultato sarebbe stato diverso e quindi la valutazione della prestazione”.

CONDIVIDI
Ragazzo del '99, amo il calcio, argomento di cui parlerei tutto il giorno se fosse possibile. Studio le lingue straniere, adoro la letteratura francese ed il mio sogno, dopo aver viaggiato qualche anno all'estero, sarebbe lavorare e vivere quotidianamente nel mondo del pallone.