Dopo aver mandato in porto l’acquisto di Riza Durmisi del Betis Siviglia, la Lazio sarebbe pronta a limare gli ultimi dettagli anche per il trasferimento in entrata di Wesley, giovane attaccante brasiliano di proprietà del Club Bruges.

Il 21enne si è messo in evidenza con la maglia della squadra belga grazie a delle prestazioni di qualità, cosa che ha attirato l’attenzione della dirigenza biancoceleste, la quale potrebbe puntare su di lui soprattutto per i progetti futuri.

La stretta finale per concludere definitivamente l’affare potrebbe arrivare nelle prossime ore, anche se ormai tutti considerano la trattativa virtualmente conclusa.

Ciò è stato affermato anche dal manager del classe ’96, Paulo Nehmy, il quale ha dichiarato che l’esterno offensivo sarà un calciatore biancoceleste e, molto probabilmente, lo diventerà ufficialmente prima del ritiro ad Auronzo Di Cadore.

Ecco le parole di Nehmy:

“Wesley sarà un giocatore della Lazio. Penso che tutto si risolverà prima del precampionato, abbiamo un accordo e il mio unico desiderio è che giochi a Roma”

CONDIVIDI

Warning: A non-numeric value encountered in /web/htdocs/www.novantesimo.com/home/wp-content/themes/Newspaper/includes/wp_booster/td_block.php on line 1008